sebina, you, servizi, biblioteca, utente, SapereBAS, Basilicata

La fine delle illusioni

Roy, Arundhati

Guanda - 1999

Abstract
Nel 1998 il Pakistan ha fatto scoppiare la bomba atomica creando una forte ostilità in India che si è tradotta nel conflitto armato tra i due paesi. Arundhati Roy, scrittrice attenta ai problemi della società e della politica indiana, ha scritto un saggio che è un atto di accusa verso una classe dirigente inetta e corrotta e una riflessione ironica e disincantata sulla follia della politica in genere. Un secondo saggio è dedicato a un fenomeno riguardante tutto il Terzo Mondo: la massiccia costruzione di bacini artificiali, che ha prodotto disastri ambientali e ha provocato l'esodo di decine di milioni di indiani.
  • Lo trovi in
  • Scheda
  • Commenti
BASPZ@BIBLIOTECA NAZIONALE - Potenza

Biblioteca

  • BIBLIOTECA NAZIONALE - Potenza

Documento disponibile

Inventario
119961
Collocazione
8s c 01239